La tassazione dei frontalieri in altri Cantoni

Avete informazioni, ad oggi, sulla tassazione di un residente in Francia ma che lavora in Svizzera?

I frontalieri residenti in Francia che lavorano nei Cantoni svizzeri di Vaud, Vallese, Neuchâtel, Giura, Basilea campagna, Basilea città, Berna e Soletta vengono tassati in Francia. La Francia ristorna il 4,5% dell’introito fiscale lordo alla Svizzera. È necessario dichiarare i propri redditi all’autorità fiscale francese,  e dimostrare di averlo fatto producendo una Attestazione di residenza francese. In caso contrario viene prelevata una imposta alla fonte dal datore di lavoro svizzero. Per i frontalieri francesi che lavorano a Ginevra è invece in vigore un accordo simile a quello valido per i frontalieri italiani che lavorano in Ticino. Vedi anche: https://www.infoinsubria.com/ristorni-quanto-versano-gli-altri-cantoni/.