Sciopero dei trasporti pubblici, disagi anche nei collegamenti con la Svizzera

(Foto Mondoinformazione)

Oggi, venerdì 24 ottobre, è in atto uno sciopero generale nazionale dei lavoratori nei trasporti pubblici in Italia. Grossi disagi per tutti, anche per quanto concerne i collegamenti con la Svizzera.

Lo sciopero generale nazionale dei trasporti indetto per venerdì 24 ottobre, dalle 9 alle 17, potrà comportare modifiche alla circolazione. I treni regionali e suburbani potranno subire variazioni, limitazioni o cancellazioni.

Non saranno coinvolte le fasce orarie di garanzia pertanto NON SONO PREVISTI TRENI GARANTITI.

Alcuni disagi potranno verificarsi anche prima dello sciopero e alla ripresa del servizio. Si consiglia di prestare attenzione agli annunci di stazione.

Le FFS avvisano che il traffico ferroviario da e per l’Italia sarà possibile solo in parte, tra le 9 e le 17 di oggi. I treni internazionali Eurocity circolano regolarmente, ma per tutti gli altri collegamenti sono da prevedere ritardi o soppressioni di treni.

Il servizio aeroportuale Malpensa Express potrà essere effettuato con autobus sostitutivi non stop [senza fermate] in partenza/arrivo da Malpensa a Milano Cadorna [via Paleocapa, appena fuori la Stazione di Milano Cadorna] e da Malpensa a Milano Porta Garibaldi.

Il collegamento Malpensa Aeroporto-Bellinzona potrà essere effettuato con autobus sostitutivi.

Com./Red.