Festival di Locarno: doppia proiezione l’8 agosto 2015

Doppia proiezione questa sera sullo schermo di Piazza Grande. Trainwreck di Judd Apatow e Jack di Elisabeth Scharang. Carlo Chatrian presenterà, inoltre, la Retrospettiva Sam Peckinpah.

Sarà la presentazione della retrospettiva Sam Peckinpah ad aprire la serata in Piazza Grande questa sera. Seguirà la proiezione di due lungometraggi. Dapprima la pellicola americana Trainwreck ed in seguito l’ultima della regista austriaca Elisabeth Scharang.

Trainwreck

Regista: Judd Apatow Stati Uniti · 2015 · DCP · Colore · 124′ · v.o. inglese · Sub. Fra.,Ted.

Interpret: Amy Schummer, Bill Hader, Brie Larson, Tilda Swinton, Colin Quinn, John Cena, LeBron James

Trama: Fin dalla sua più tenera età, Amy si è sentita ripetere dal padre che essere monogami non è realistico. Diventata giornalista, la donna segue questo credo, godendosi la sua vita di ragazza libera e disinibita, al riparo dalle relazioni sentimentali che considera soffocanti e noiose. In realtà, tuttavia, si è un po’ arenata nella routine. Quando perde la testa per il soggetto del suo nuovo articolo, un brillante medico sportivo di nome Aaron Conners, Amy comincia a chiedersi se gli altri adulti, compreso quest’uomo che sembra apprezzarla davvero, non abbiano qualcosa da insegnarle.

Jack

Regista: Elisabeth Scharang Austria · 2015 · DCP · Colore · 95′ · v.o. tedesco · Sub. Ing.,Fra.

Interpreti: Johannes Krisch, Corinna Harfouch, Birgit Minichmayr, Paulos Manker, Sami Loris, Sarah Viktoria Frick

Trama: Una notte d’inverno, una giovane donna muore assiderata dopo aver subito un’aggressione brutale. Jack viene dichiarato colpevole del delitto. Quando dopo quindici anni viene rilasciato, è già una celebrità. Soprannominato «Häfnpoet» ovvero «poeta galeotto» per la sua attività letteraria, diventa il beniamino delle donne e della buona società di Vienna. È possibile che una persona possa cambiare così radicalmente? Oppure un assassino rimane sempre un assassino?